CSP/CSE

Durata: 120 ore

Validità: 60 mesi


Descrizione

Il corso fornisce le conoscenze teoriche e pratiche per svolgere il ruolo di coordinatore della sicurezza nei cantieri, ai sensi dell'art. 98 comma 2 e allegato XIV del D.Lgs 81/2008 e correttivo D.Lgs 106/2009 in fase progettuale (CSP) e in fase esecutiva (CSE) e si rivolge ad architetti, ingegneri, geometri e tecnici del settore edile che, in possesso dei requisiti di accesso previsti dalla norma, desiderano sviluppare nuove conoscenze nell'ambito della sicurezza sul lavoro nei cantieri edili con l'obiettivo di acquisire competenze e professionalità anche in cantieri edili atipici come cantieri temporanei di pubblico spettacolo (allestimenti per musica live, allestimenti teatrali e per lo spettacolo in genere) e cantieri edili per il recupero di edifici siti in zone colpite da calamità naturali.

 


A chi si rivolge

Coordinatore della sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione


Programma

1.MODULO GIURIDICO: PARTE TEORICA

1.1. Legislazione in materia di sicurezza e di igiene sul lavoro, la normativa contrattuale inerente gli aspetti di sicurezza e salute sul lavoro, la normativa sull'assicurazione contro gli infortuni e le malattie professionali
1.2.Normative europee e la loro valenza; le norme di buona tecnica; le direttive di prodotto
1.3.Il Testo Unico in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro con particolare riferimento al Titolo I;I soggetti del Sistema di Prevenzione Aziendale: i compiti, gli obblighi, le responsabilità civili e penali e Metodologie per l’individuazione, l’analisi e la valutazione dei rischi

1.4.La legislazione specifica in materia di salute e sicurezza nei cantieri temporanei o mobili e nei lavori in quota e Il titolo IV del Testo Unico in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro
1.5.Le figure interessate alla realizzazione dell’opera: i compiti, gli obblighi, le responsabilità civili e penali
1.6.La legge quadro in materia di lavori pubblici ed i principali decreti attuativi
1.7.La disciplina sanzionatoria e le procedure ispettive.

2.MODULO TECNICO

2.1.Rischi di caduta dall’alto. Ponteggi e opere provvisionali                          

2.2.L‘organizzazione in sicurezza del Cantiere. Il cronoprogramma dei lavori                    

2.3.Gli obblighi documentali da parte dei committenti, imprese, coordinatori per la sicurezza                                                                                                                                        

2.4.Le malattie professionali ed il primo soccorso                                                                         

2.5.Il rischio elettrico e la protezione contro le scariche atmosferiche, Il rischio negli scavi, nelle demolizioni, nelle opere in sotterraneo ed in galleria, I rischi connessi all’uso di macchine e attrezzature di lavoro con particolare riferimento agli apparecchi di sollevamento e trasporto, I rischi chimici in cantiere, I rischi fisici: rumore, vibrazioni, microclima, illuminazione, I rischi connessi alle bonifiche da amianto, I rischi biologici, I rischi da movimentazione manuale dei carichi, I rischi di incendio e di esplosione.

2.6.I dispositivi di protezione individuali e la segnaletica di sicurezza

3.MODULO METODOLOGICO/ORGANIZZATIVO

3.1.I rapporti con la committenza, i progettisti, la direzione dei lavori, i rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza.                                                                                                     

3.2.Teorie e tecniche di comunicazione, orientate alla risoluzione di problemi e alla cooperazione; teorie di gestione dei gruppi e leadership.                                                       

3.3.I contenuti minimi del piano di sicurezza e di coordinamento, del piano sostitutivo di sicurezza e del piano operativo di sicurezza.                                                                              

3.4.I criteri metodologici per:

4.MODULO PRATICO

4.1.Esempi di Piano di Sicurezza e Coordinamento: presentazione dei progetti, discussione sull’analisi dei rischi legati all’area, all’organizzazione del cantiere .Stesura di Piani di Sicurezza e Coordinamento, con particolare riferimento a rischi legati all’area, all’organizzazione del cantiere, alle lavorazioni ed alle loro interferenze. Lavori di gruppo.                                                                                                                    

 

 

 

Eventi a Calendario
CSP/CSE

Eventi Passati
12 set 11 - 31 dic 2014

Patentini e Corsi

Un progetto di General Consulting Srl

© General Consulting Srl

GENERAL CONSULTING SRL, Via Andrea Ferrara, 45 00165 Roma (RM) - 11117181005 - generalconsulting [at] gigapec.it - REA: RM - 1280000